Brevissima ma importante comunicazine di servizio. Ieri mattina alle 5.30 è iniziata l’attività di pre-esercizio di quella che Atac, nella sua nota, chiama la terza tratta funzionale Lodi-San Giovanni. In altre parole è iniziato il pre-esercizio Atac della stazione San Giovanni. Il pre-esercizio consiste nel normale svolgimento del servizio passeggeri nella tratta Montecompatri-Pantano-Lodi e in assenza di viaggiatori nella tratta Lodi San Giovanni. E’ una notizia importante perché vuol dire che tra poche settimane la stazione sarà finalmente inaugurata. Quanto dura infatti il pre-esercizio?

La durata minima del pre-esercizio, necessario anche alla verifica degli ultimi ed eventuali problemi minori di carattere tecnica (ad esempio una scala mobile nuova che non parte, un cavo elettrico che non funziona bene, un pannello leggermente scollato ect) è di 45 giorni. Può durare qualche giorno in più ma non certamente di meno. Questo dovrebbe escludere la data del 21 aprile (Natale di Roma) ipotizzata da alcuni come giorno dell’inaugurazione. Che verosimilmente potrebbe essere fissata tra il 25 aprile e i primi giorni di maggio. E il 1 maggio c’è il concertone in piazza…